Superati i dieci milioni di copie stampate del manga Golden Kamuy

La serie animata della Geno Studio è disponibile su Crunchyroll

Con l'uscita del 18° tankobon in Giappone, il manga Golden Kamuy di Satoru Noda è arrivato a dieci milioni di copie stampate dalla sua uscita nel 2014, questo è quanto è stato detto dalla Shueisha sul suo sito ufficiale.

 

Golden Kamuy è la seconda opera pubblicata come serie, dopo Supinamarada! dal 2011 al 2012. Dopo essere stato due anni fermo ha iniziato con la pubblicazione di Golden Kamuy su Weekly Young Jump della Shueisha nell'agosto 2014, divenendo subito un successo in Giappone. Oltre al successo commerciale è stato anche premiato dalla critica con due primi premi del Manga Taisho Award 2016 e col Tezuka Osamu Cultural Prize 2018.

 

 

 

Copertine dei Tankobon numero 1 e 18

 


 

L'adattamento animato prodotto dal Geno Studio è stato trasmesso per i suoi 24 episodi da Crunchyroll, in occidente.

 

Così Crunchyroll ne descrive la trama:

 

La storia ha luogo nelle imponenti distese dell'estremo nord di Hokkaido, nel periodo turbolento della tarda era Meiji. Un soldato del dopoguerra chiamato Sugimoto, conosciuto anche come "Sugimoto l'immortale", aveva bisogno di un'ingente somma di denaro per un suo scopo personale... Ciò che attendeva il soldato, che si mise su un cammino alla ricerca dell'oro, era una mappa tatuata collegata a un tesoro nascosto. Basandosi su indizi, tatuati sui corpi di alcuni detenuti della prigione di Abashiri, sfiderà la magnificente natura di Hokkaido e feroci carcerati, grazie all'incontro con una pura ragazza ainu, Ashirpa. Una battaglia per la sopravvivenza e per la ricerca di un tesoro nascosto ha inizio.

 

 


 

Fonte: Sito ufficiale del manga "Golden Kamuy", Mantan Web

 

©Satoru Noda/SHUEISHA

©Satoru Noda/SHUEISHA, GOLDEN KAMUY Project

 

 

 

Altre notizie importanti

0 Commenti
Puoi essere il primo a commentare!
Ordina per: